100px-Japanese_Crest_GosannKiri.svg[1]
Sigillo della Guardia Imperiale
OIPW9J6JRXU
Sigillo sulla fascia di una Guardia Imperiale in servizio.

 

Nel 1947 viene creata la Guardia Imperiale Giapponese per curare e proteggere la sicurezza personale di Sua Maestà l’Imperatore del Giappone, l’Imperatrice, il Principe Ereditario e tutti i membri della Famiglia Imperiale Giapponese.

 

 

slide02[1]
Il Palazzo Imperiale di Tokyo.

slide06[1]
Quartier Generale della Guardia nel Palazzo Imperiale di Tokyo.
La Guardia Imperiale è composta da 936 agenti di polizia che oltre alla Famiglia Imperiale che risiede al Palazzo Imperiale di Tokyo proteggono anche il Palazzo Imperiale di Kyoto, e tutte le altre proprietà Imperiali.

 

OIPJVG8KDUE

OIPNN88P6A8

IMG_6104

index_img02[1]
Le proprietà Imperiali sotto la protezione della Guardia Imperiale.
La Guardia Imperiale, mantiene anche un reparto a cavallo come Guardia d’Onore per le parate ufficiali ed è anche dotata di unità di autopompe per attività antincendio e di una Banda delle Guardie per le Marce Ufficiali della Casa Imperiale.

OIPBDB16XMK   slide04[1]

Le Guardie Imperiali dunque sono addestrate per tutte le evenienze.

 

Solo i migliori elementi della Polizia possono aspirare ad entrare nella Guardia Imperiale.

Le Guardie Imperiali nella stagione invernale indossano una divisa blu scuro.

OIPAD5FFF0D   OIPECHAY1OL

 

 

Nella stagione estiva una divisa grigia, in entrambe le divise i gradi sono bianchi.

 

OIPU3VFX0MT     OIPE057K1DK

 

Quando sono in servizio sono munite di cinture con pistola, cordoncini, caschi, manganelli etc. etc.

OIPBXBXFRR5

Per pattugliare il Palazzo Imperiale sono anche munite di auto e moto ed unità cinofile.

OIPNEZTIYAY   OIPGA5SC8WL

 

 

DSCN1090   OIPVQ5KDXQT

 

 

OIPWA1PVKK3   slide07[1]

 

OIPO2A6QISH

L’addestramento comprende Arti Marziali, Kendo, Tiro con Armi da Fuoco, addestramento antincendio, ma viene richiesta anche un’ottima cultura.

index_img05[1]     slide03[1]

 

 

index_img04[1]index_img03[1]

 

Spesso l’Imperatore assiste alle attività delle Guardie Imperiali, e con le Guardie che sono vicine alla Sua persona, rivolge la parola per parlare un po’ di tutto.

Per questo motivo le Guardie oltre al normale addestramento seguono anche vari corsi di arti tradizionali Giapponesi per poter conversare con Sua Maestà Imperiale.

index_img01[1]
Scuola delle Guardie Imperiali al Palazzo di Tokyo.
index_img06[1]    OIPHOJXTP8Q

 

Tutte le Guardie Imperiali sono orgogliose e fiere di poter servire fedelmente Sua Maestà tutti i giorni.

DSC01207DSCN1039

OIPZVX40PFZ

 

DSCN1038 (2)

 

DSCN1053

OIP7CUXXK8B

Giuliano

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *